Si è da poco conclusa la 14^ edizione di Rimini Wellness e alla BodyFly ZONE tante sono state le novità di quest’anno.
Massiva la partecipazione degli stranieri che dal Pakistan 🇵🇰 al Messico 🇲🇽, dalla Russia 🇷🇺 al Portogallo 🇵🇹, si sono cimentati nelle attività di un programma davvero unico e fortemente stimolante.
E poi, tanti i titolari e trainer nazionali che hanno condiviso l’esperienza di crescita e sviluppo psico-fisico, che la disciplina olistica BodyFly prescrive con i suoi protocolli codificati.
Più di 2000 persone si sono presentate alla BodyFly ZONE per alternarsi, nei 4 giorni fieristici, tra una session di Flyboard, di Bamboo o di BodyFly.
Senza tralasciare la presenza emozionante delle persone con disabilità, che hanno partecipato alla lezione “BodyFly Special Needs” che ha inaugurato l’apertura delle attività.

Non a caso, quello della BodyFly ZONE è stato l’unico palco di RiminiWellness dotato della rampa per l’accesso delle sedie a rotelle.
Il tutto sotto la regia oculata del master coach Gennaro Setola, manager, autore e fondatore del BodyFly System.
“Un evento di questa portata è un’occasione imperdibile per impattare positivamente sui bisogni delle persone” sostiene Gennaro.
“Attraverso la disciplina olistica BodyFly, con il mio Team operativo, ci siamo impegnati a garantire a tutti il benessere psico-corporeo abbattendo le barriere sia fisiche che mentali”.
Non a caso, lo slogan dell’iniziativa è stato: I Limiti sono solo nella Tua Mente!

La domenica mattina, si è parlato di un fenomeno dilagante, quello del Bullismo che si diffonde a macchia d’olio tra gli adolescenti. Lo Sport è sicuramente una soluzione determinante per incanalare le energie in eccesso e le emozioni che i giovani vivono nel periodo adolescenziale.
L’appuntamento è per il prossimo evento organizzato con l’Osservatorio Bullismo e Doping di cui Gennaro riveste l’incarico di Ambasciatore.

Si ringraziano in particolare:

  • Mirco Acquarelli, Testimonial dell’iniziativa aperta alle persone con disabilità;
  • Roberto Vitali, imprenditore e fondatore di Village for All;
  • Gennaro Cirillo, ex campione olimpico di canoa e Vice Presidente Osservatorio Bullismo & Doping;
  • Lo staff BodyFly & BlackShip e tutti i partecipanti.
  • Melissa Milani, Presidente Emilia-Romagna CIP-Comitato Italiano Para Olimpico
Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *